Il Filobus secondo Atac

La rubrica Le Perle di Atac si arricchisce di un nuovo spumeggiante elemento, e sì, non c’è mai fine. Dopo lo spassoso annuncio riguardante l’interruzione della Linea A, eccone un altro, sparato con la stessa convinzione:

«Giovedì 12 e venerdì 13 settembre, dalle 8 a cessate esigenze, per lasciare spazio a lavori sul manto stradale, la linea 90 filobus sarà sostituita da bus navetta nel tratto Porta Pia-Termini e viceversa».

Avete letto bene? Rileggiamo, con maggiore attenzione, forse vi sarà sfuggito…

«Giovedì 12 e venerdì 13 settembre, dalle 8 a cessate esigenze, per lasciare spazio a lavori sul manto stradale, la linea 90 filobus sarà sostituita da bus navetta nel tratto Porta Pia-Termini e viceversa».

…ci siamo ora, avete individuato la stupidaggine? Se non ci siete arrivati, ve la diciamo noi. Ebbene, il tratto Porta Pia-Termini, quello interessato ai lavori, NON È ELETTRIFICATO, per cui il filobus può comportarsi come un autobus, salvo che il percorso alternativo sia inidoneo alla circolazione dei veicoli articolati da 18 metri. Ma scritta così fa ridere!