Roma, gli zingari sono i padroni della metropolitana

Sono ormai tantissime le denunce e le segnalazioni fatte da romani e da turisti a causa dei rom che stanziano nelle stazioni della metropolitana della capitale. 

La situazione – che in verità a Roma c’è sempre stata – si è molto aggravata negli ultimi mesi. Ormai le biglietterie automatiche delle stazioni più affollate come Ottaviano e Termini sono letteralmente presidiate da gruppi organizzati che spesso importunano pesantemente chi non “paga il pizzo” consegnando le monete erogate come resto. [...] Per continuare a leggere cliccare qui